allSun, la linea di cavi per applicazioni in impianti fotovoltaici

I cavi H1Z2Z2-K a norma Europea EN 50618 sono contrassegnati con il marchio di qualità IMQ ◄HAR► e, pertanto,
perfettamente corrispondenti alle norme in uso nei seguenti Paesi: Italia  • Austria  • Belgio • Finlandia  • Francia  • Germania •
Gran Bretagna  • Grecia  • Norvegia  • Olanda  • Polonia  • Portogallo • Repubblica Ceca  • Spagna  • Svezia • Svizzera  • Turchia  • Ungheria.

 
ICEL ha ottenuto la concessione dei marchi TR CU - EAC (ex GOST), validi per l’unione doganale della Federazione Russa, Bielorussia e Kazakistan,
ed i nuovi certificati RF TR Fire Safety secondo i requisiti del Regolamento Tecnico della Federazione Russa sulla sicurezza Antincendio.



 

H1Z2Z2-K (ex FG21M21)
Il cavo H1Z2Z2-K è dedicato all’uso esclusivo per impianti fotovoltaici, non propagante l'incendio e la fiamma, LS0H (senza alogeni, a basso sviluppo di fumi e gas tossici e corrosivi). Costruito secondo la norma CEI EN 50618 è sottoposto ad una prova di lunga durata per garantirne il funzionamento a lungo termine.

FG7R-0,6/1 kV
Il cavo G7 è adatto negli ambienti ad alto rischio d'incendio e di esplosione per la non propagazione dell'incendio (CEI 20-22 II), la ridotta emissione di alogeni con quantità di acido cloridrico, contenuto nei fumi emessi in caso di combustione, inferiore al 18% (misurato secondo le norme CEI 20-37).
La caratteristica di resistenza ai raggi UV, provata da IMQ secondo la norma HD 605-A1, lo rendono particolarmente adatto per l’uso all’esterno e quindi anche per impianti fotovoltaici.