FTG18OM16–0,6/1 kV C/S

Cavi resistenti al fuoco, multipolari comando e segnalamento, isolati con gomma G18, sotto guaina termoplastica M16, con conduttori flessibili per posa fissa. Non propaganti l’incendio e a basso sviluppo di fumi e gas tossici e corrosivi.

.
 
 
 

CAVI PER COMANDO E SEGNALAMENTO

 
Sezione
nominale
Diametro massimo
dei fili del
conduttore
Spessore medio
isolante
Diametro indicativo
anime
Spessore medio
guaina
Diametro esterno
massimo
Peso indicativo
del cavo
Resistenza elettrica
a 20 °C
massima
n° x mm²
mm
mm
mm
mm
mm
g/m
ohm/km
7 G 1,5
0,26
1,0
4,0
1,8
17,4
330
13,3
10 G 1,5
0,26
1,0
4,0
1,8
22,0
438
13,4
12 G 1,5
0,26
1,0
4,0
1,8
22,0
490
13,4
16 G 1,5
0,26
1,0
4,0
1,8
24,4
610
13,4
19 G 1,5
0,26
1,0
4,0
1,8
26,0
700
13,4
24 G 1,5
0,26
1,0
4,0
1,8
29,0
840
13,5
7 G 2,5
0,26
1,0
4,5
1,8
18,9
375
7,98
10 G 2,5
0,26
1,0
4,5
1,8
23,0
475
8,06
12 G 2,5
0,26
1,0
4,5
1,8
23,0
535
8,06
16 G 2,5
0,26
1,0
4,5
1,8
26,0
655
8,06
19 G 2,5
0,26
1,0
4,5
1,8
29,0
740
8,06
24 G 2,5
0,26
1,0
4,5
1,8
34,0
900
8,10
 

Su esplicita richiesta e per quantitativi da concordare può essere fornita la versione senza conduttore di protezione (giallo/verde).

 
 

CONDIZIONI DI IMPIEGO: Adatti per istallazioni a fascio in ambienti a maggior rischio in caso d’incendio per l’elevata densità di affollamento o per l’elevato tempo di sfollamento in caso di incendio, o per l’elevato danno ad animali e cose come, ad esempio aerostazioni, stazioni ferroviarie, stazioni marittime, metropolitane, gallerie stradali e ferroviari, come da Norma  CEI 64-8:V4 sezione 751.04.3a avendo Classe di reazione al fuoco B2ca-s1a,d1,a1. Per i cavi installati in gallerie ferroviarie ricadenti nel campo di applicazione del Regolamento UE 1303/2014 si rimanda alle prescrizioni date dal regolamento stesso. Adatti in ambienti interni o esterni anche bagnati, per posa fissa in aria libera , in tubo o canaletta, su muratura e strutture metalliche o sospesa; ammessa la posa interrata. Ulteriori istruzioni e avvertenze per l’uso di questi cavi sono riportate nella norma CEI 20-67.

I cavi “noBurn” con certificazione IEMMEQU, sono marcati CEI 20-45 (PH 120) per indicare che sono resistenti al fuoco conformemente alle norme CEI EN 50200 e CEI EN 50362 che prevedono un tempo minimo di funzionamento del cavo in prova, sottoposto a fuoco diretto e shock meccanico, di 120 minuti a 820°C;  

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE
CONDUTTORE: 
A corda flessibile di rame rosso ricotto, classe 5. CEI EN/IEC 60228. Ricoperto da nastro micato avente funzione antifuoco.
ISOLANTE: 
Gomma di qualità G18 senza alogeni, a basso sviluppo di fumi e gas tossici e corrosivi.
COLORE DELLE ANIME: 
Nere con numerazione progressiva con o senza anima giallo/verde.
GUAINA:
 
Mescola termoplastica di qualità M16 senza alogeni, a basso sviluppo di fumi e gas tossici e corrosivi.
COLORE GUAINA: 
Blu.
ES. DI MARCATURA SULLA GUAINA:
Marcatura continua sulla guaina: 
 « ICEL noBurn FTG18OM16-0,6/1 kV sezione nominale CEI 20-45 (PH 120) IEMMEQU EFP data di fabbricazione Made in Italy »; all’interno il filetto distintivo IEMMEQU. Marcatura metrica progressiva.

CARATTERISTICHE
CPR EN 50399
EN IEC 60332-1-2; CEI 20-35
TENSIONE NOMINALE: 
Uo/U 600/1000 V
TEMPERATURA MIN. INSTALLAZIONE: 0°c
TEMPERATURA MIN. ESERCIZIO: -15°c
TEMPERATURA ESERCIZIO SUL CONDUTTORE: 90°c
TEMPERATURA CORTOCIRCUITO: 250°c
TRAZIONE: 5 Kg/mm2
RAGGIO MIN. DI CURVATURA: 14 x Øe.


NORME
CEI 20-45; CEI EN 50200 (CEI 20-36/4-0) per cavi Ø ≤ 20 mm; CEI EN  50362 (CEI 20-36/5-0) per cavi Ø > 20 mm; CEI 20-11; CEI EN/IEC 60228; 
CEI EN/IEC60332-3-24 (CEI 20-22 III cat. C); CEI EN 60332-1-2 (CEI 20-35); CEI EN 50267-2-1 (CEI 20-37/2-1); CEI EN 61034-1 (CEI 20-37/3-0); 
CEI EN 61034-2 (CEI 20-37/3-1); CEI 20-37/4-0.

REGOLAMENTO PRODOTTI DA COTRUZIONI
305/2011 EU.CPR

DIRETTIVE EUROPEE
2014/35/UE (B.T.) - 2011/65/CE ; 2015/863/EU (RoHS).